Visione Visione Visione Visione Visione Visione Visione Visione

Visione

La vera architettura è amore, è ricerca, è passione senza compromessi, è curiosità, è voglia di vivere emozioni, è appagamento quasi edonistico, ma mai banale, è equilibrio immutabile sopra la follia del mondo contemporaneo, è energia, è libertà. I nostri pensieri vengono tradotti in segni su un foglio di carta e si concretizzano in oggetti, ma questo, nel mio percorso di ricerca tende a creare elementi che lascino spazio alla soggettiva percezione attraverso la variazione dinamica di vuoto e di pieno preservando l’invisibile all’interno del visibile. Per assurdo risulta quasi più importante, più grandioso e quindi più emozionante ciò che non si vede e ciò che si sente di fronte ad un oggetto architettonico o di design.